Go Back

Ricetta Bretzel

Il Brezel è un tipo di pane molto popolare tra le popolazioni di origine teutonica, e quindi diffuso soprattutto in Germania.
La soluzione di acqua ed Idrossido di Sodio è l’unica in grado di dare al Bretzel il suo tipico sapore ma è anche molto pericolosa, per questo tra gli ingredienti trovate anche in alternativa il Bicarbonato.
La soluzione che prepareremo è molto pericolosa ed ALTAMENTE USTIONANTE per cui è necessario seguire alla lettera tutti i consigli che seguiranno.
Preparazione 15 min
Cottura 20 min
Riposo 2 h
Tempo totale 2 h 35 min
Portata Contorno, Snack
Cucina Tedesca
Porzioni 16 bretzel

Ingredienti
  

  • 500 g Farina "0"
  • 250 ml Acqua Tiepida
  • 30 g Burro a temperatura ambiente
  • 2 cucchiaini Sale
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • 25 g Lievito di Birra oppure 1/3 di Lievito Secco

Soluzione per bagnare i Bretzel

  • 3 cucchiai Bicarbonato in 1 lt d'acqua

oppure

  • 30 g Pasticche NaOH in 1 lt d'acqua

Istruzioni
 

Preparazione Soluzione NaOH

  • Versate in una ciotola di acciaio o vetro (Assolutamente non di plastica) dell’acqua FREDDA ed aggiungete le pasticche di NaOH che dovrete cercare di sciogliere mescolando lentamente per evitare dispersioni, con un cucchiaio di acciaio. La soluzione di acqua ed Idrossido di Sodio è molto pericolosa, per cui se non siete sicuri di quello che state facendo consigliamo di usare il bicarbonato come alternativa.
  • Se, alla fine di tutto il procedimento, dovesse avanzare della soluzione, è possibile conservarla in un barattolo di vetro. Per motivi di sicurezza è fondamentale tenerla lontano da cibi o alimenti ed applicare un'etichetta con specificato che si tratta di una sostanza ustionante.

Preparazione Impasto

  • Disporre la farina a fontana, nel centro far sciogliere il lievito con acqua tiepida ed un cucchiaino zucchero.
  • Mescolare inglobando poca farina e lasciare riposare per circa 15 minuti. Dopodiché aggiungere il sale ed il burro morbido.
  • Impastare a lungo fino ad ottenere un impasto liscio e ben incordato.
  • Lasciare lievitare per circa 40 minuti in una ciotola rivestita di pellicola per alimenti e posta in un luogo tiepido.
  • L’impasto dev’essere abbastanza compatto da poter essere poi lavorato senza che questo si attacchi alle mani.
  • Formare dall'impasto 16 palline allungate di circa 50 g.
  • Formare i Bretzel ricavando dei filoni lunghi circa 50 cm, più spessi in centro e assottigliati all’estremità e dargli la classica forma.
  • Metterli su una placca unta o con della carta forno e lasciarli riposare per circa 20 minuti a temperatura ambiente in modo che si gonfino leggermente, posizionarli in seguito in frigorifero per circa un’ora. In questo modo si formerà una crosta più spessa che garantirà al Bretzel sfornato di avere un aspetto più lucido.
  • La parte più difficile: preparare la soluzione come riportato sopra e, facendo molta attenzione a non entrarvi in contatto con mani ed occhi, tuffarvi i bretzel, uno per volta e lasciarli in immersione per circa 10 secondi (se sono ben lievitati galleggeranno), recuperarli infine con una paletta di acciaio forata. Vi ricordiamo che in alternativa alla soluzione di NaOH potete utilizzare del bicarbonato che è del tutto innoquo e senza pericoli.
  • Lasciarli scolare molto bene, poggiando la paletta forata, con sopra il bretzel, su un canovaccio che sia in grado di assorbire il liquido in eccesso e poi sistemarli via via su una teglia rivestita di carta forno.
  • Incidere la superficie effettuando un taglio nella parte più spessa nel senso della lunghezza e cospargere del sale grosso.

Cottura

  • Infornare a 200° fin i bretzel diventano dorati del classico colore marrone scuro, di solito impiegano circa 20/25 minuti per la cottura.

Note

La soluzione di acqua ed Idrossido di Sodio è l’unica in grado di dare al Bretzel il suo tipico sapore, ma è anche molto pericolosa, per cui se non siete sicuri di quello che state facendo consigliamo di usare il bicarbonato come alternativa, le foto rappresentano la ricetta con l'utilizzo di bicarbonato. Sapori Nostri non si assume alcuna responsabilità per qualsiasi danno, diretto o indiretto, di qualsiasi natura, derivante da o in qualsiasi modo collegato all’uso di questa ricetta.
Keyword bretzel, brezel, ricetta bretzel, ricetta brezel